I risultati del bando provinciale per interventi finalizzati al risparmio energetico negli impianti termici civili

 
 
 
 
 
 
 

Un Bando da 150.000 euro per la Sistemazione degli Impianti Termici. L'iniziativa lanciata dalla Provincia di Treviso a fine 2012 ha avuto pieno successo. Ecco allora i risultati del "Bando Pubblico per la Concessione di Contributi per Interventi di Risparmio Energetico negli Impianti Termici nelle case" che ha visto lo stanziamento complessivo dei fondi a disposizione. Un progetto che ha coinvolto anche Unindustria, Confartigianato, Casartigiani e CNA di Treviso.

Gli interventi finanziabili erano:
    Impianti autonomi: Sostituzione caldaia per uso riscaldamento con eventuale produzione di acqua calda sanitaria installata da almeno 10 anni: 500 euro.
    Impianti autonomi: check-up caldaia (soggetti con isee inferiore a 20.000 euro): manutenzione ordinaria con prova del rendimento di combustione e redazione del modello G: fino a un massimo di 100 euro, istallazione cronotermostato fino a un massimo di 80 euro.
    Impianti centralizzati condominiali: sostituzione caldaia, fino a 2.500 euro
    Impianti centralizzati condominiali: sistemi di termoregolazione all'interno dei singoli appartamenti, fino a 300 euro.

Le domande di finanziamento pervenute sono 213, delle quali 174 sono state accolte.

 
 
 
Galleria fotografica  
 
Documentazione  
Documentazione Scaricabile
 
Link Utili