Notizie tematiche dell'Area Educazione Ambientale

L’educazione ambientale è tema cruciale che si è imposto con forza all’attenzione dell’opinione pubblica, soprattutto come elemento essenziale per le strategie di sviluppo sostenibile a cui ogni territorio deve oramai fare riferimento.

La Provincia di Treviso ha aderito all’iniziativa nazionale IN.F.E.A (Informazione, Formazione ed Educazione Ambientale) promossa dal Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare che coinvolge a scala regionale, l’Agenzia Regionale per la Prevenzione e la Protezione Ambientale del Veneto quale Centro Regionale di Coordinamento IN.F.E.A istituendo il Laboratorio Territoriale Provinciale nodo IN.F.E.A di educazione ambientale con i compiti di: diffondere iniziative idonee a rafforzare le conoscenze sui temi ambientali, favorire la sensibilità e la consapevolezza verso l’ambiente e promuovere il cambiamento di comportamenti collettivi ed individuali puntando, in primo luogo, sui giovani.

 

Per trovare informazioni riguardanti le strutture, i soggetti, le aree naturali e i progetti di educazione ambientale proposti e realizzati in ambito locale e regionale.

Accedi alla rete telematica di Educazione Ambientale


Per essere informato su appuntamenti e attività varie dei nodi IN.F.E.A provinciali leggi le notizie on line INFEA News clicca qui.


Per far parte della rete INFEA, ai soggetti localizzati in Provincia di Treviso, è richiesta la compilazione delle seguenti schede:


Documento in formato Microsoft WordInformativa sulla privacy(34 KB)
Documento in formato Microsoft Word1: scheda soggetto e referente(56 KB)
Documento in formato Microsoft Word2: scheda progetto (72 KB)
Documento in formato Microsoft Word3: scheda struttura (61 KB)
Documento in formato Microsoft Word4: scheda area(60 KB)
Documento in formato Microsoft Word5: scheda pubblicazione(33 KB)

 
 

Laboratorio Infea:

 1  2     
 

Pubblicazioni:

22 settembre 2012

Linee guida "A scuola con il car pooling"

Il car pooling è una modalità di trasporto che consiste nella condivisione di automobili tra un gruppo di persone con l'obiettivo di diminuire il numero di auto circolanti su strada. L'ULSS 7 ha steso delle linee guida per avviare il car pooling nelle scuole del proprio territorio per ridurre il numero di auto che quotidianamente accompagnano i ragazzi a scuola e di conseguenza di ridurre le emissioni di CO2.

 

15 dicembre 2011

Secondo rapporto sui percorsi casa-scuola e pedibus in provincia di Treviso

Questa pubblicazione fornisce un quadro aggiornato sulle attività di pedibus, sia con modalità di gruppo che in autonomia, nonchè di bicibus per l'anno scolastico 2009/2010. I dati sono stati raccolti dalla Provincia di Treviso con la prima edizione del bando "La scuola va in città" a.s. 2009/2010.

 

22 settembre 2010

Rapporto sulla mobilità sostenibile in provincia di Treviso

Questa pubblicazione trae origine e scopo nell'adesione della Provincia di Treviso al progetto europeo Pimms Transfer (2009 -2011) in tema di mobilità sostenibile. E' analizzato lo stato attuale del territorio e vengono presentate alcune "buone pratiche" di mobilità sostenibile. Viene proposto un modello di Piano di Azione Comunale per il risanamento della qualità dell'aria.

 

10 maggio 2010

Primo rapporto sui percorsi casa-scuola e pedibus in provincia di Treviso

Questo documento propone una sintesi della mobilità scolastica "slow" in provincia di Treviso incentrata sull'andar a scuola a piedi. I dati sono stati raccolti dalla Provincia di Treviso nel 2009 attraverso un questionario inviato alle scuole che hanno adottato il pedibus.

 

22 settembre 2008

Progetti di sostenibilità del Laboratorio territoriale provinciale IN.F.E.A.

Questa pubblicazione raccoglie le attività di educazione ambientale svolte dalla Provincia di Treviso e da altri soggetti, raccolti nell'anno 2008. Rappresenta un valido supporto per arricchire e diversificare i percorsi formativi scolastici.

 
   2   
 

26 febbraio 2013

2 nuove pubblicazioni sull'educazione ambientale per le scuole

ARPAV ha realizzato due nuove pubblicazioni sul tema dell'educazione ambientale rivolte al mondo della scuola. 

 
 
 

Attività con le scuole

17 settembre 2015

W la sostenibilità. Questa Scuola è per il risparmio energetico! Ecco le Scuole vincitrici della 3° edizione del concorso “ I Detectives del risparmio energetico a scuola

Il nuovo anno scolastico si apre all'insegna della sostenibilità e del risparmio energetico per le Scuole del territorio trevigiano. A conclusione del percorso formativo Bassa Tensione promosso dalla Rete di Scuole della provincia di Treviso per il risparmio energetico e l'ambiente per le scuole dell'obbligo, primarie e secondarie di I° grado, e del concorso “ I Detectives del risparmio energetico a scuola” realizzato dalla Provincia con la collaborazione dell'Ufficio Scolastico Provincia di Treviso e della Rete ISIDE, ecco le Scuole che più si sono impegnate in azioni concrete di risparmio energetico ed idrico.

 

20 marzo 2014

Incontri di Cinema e Ambiente per le scuole dei Comuni che hanno aderito al Patto dei Sindaci

Educazione ambientale attraverso l'uso di video e materiali multimediali. Questa la proposta per le scuole dei comuni della provincia di Treviso che hanno aderito al Patto dei Sindaci e che stanno realizzando il PAES - Piano d'azione per l' Energia Sostenibile.

Ridurre le emissioni di CO2 in atmosfera cambiando lo stile nell'utilizzare acqua, energia, nel modo di spostarsi e di vivere le nostre abitazioni e la scuola, tutti temi che saranno toccati in classe attraverso discussioni e confronti, intervallati da contributi multimediali a supporto delle buone pratiche, evidenziando anche quelle che sono delle abitudini "errate" che sono consolidate nel nostro quotidiano.

 

06 marzo 2014

Al via il concorso "I Detecitives del risparmio energetico a scuola"

Le tematiche energetiche sono oggi fondamentali per la costruzione di un futuro sostenibile ed una delle maggiori sfide della società contemporanea. L'uso responsabile delle fonti energetiche e l'utilizzo di fonti alternative sono temi che devono essere sempre più integrati all'interno dei percorsi scolastici.

Il concorso intende stimolare comportamenti e competenze attorno alla tematica ambientale e del risparmio energetico.

Possono partecipare al concorso le Scuole del Comune di Villorba nell'ambito del progetto BASSA TENSIONE, scadenza 8 maggio 2014.

 

14 febbraio 2014

Il risparmio energetico a scuola…al via due iniziative

Prende avvio il progetto “Cinema e Ambiente” nelle scuole dei Comuni che in provincia di Treviso hanno aderito al Patto dei Sindaci.
Attraverso alcune proiezioni di film a tematica ambientale, in particolare sui temi del risparmio energetico e dell’energia, gli alunni verranno accompagnati, da un esperto assieme agli insegnanti, ad osservare e riflettere sui comportamenti quotidiani a scuola e a casa per acquisire maggiore consapevolezza ed educare al rispetto dell’ambiente e all’uso più parsimonioso delle risorse. Il progetto “Cinema e Ambiente” rientra tra le attività che il Laboratorio territoriale nodo IN.F.E.A. della Provincia di Treviso promuove per quest’anno grazie alla collaborazione con il Centro di Coordinamento regionale IN.F.E.A. di ARPAV e ai fondi ottenuti dal Ministero dell’Ambiente.
Al via anche la seconda edizione del concorso “I detectives del risparmio energetico a scuola”, per le scuole elementari e medie del Comune di Villorba che partecipano quest’anno al percorso educativo “Bassa Tensione”, promosso dai docenti della Rete di Scuole per la Sicurezza della Provincia di Treviso con le finalità di rilevare i consumi energetici a scuola e promuovere comportamenti corretti e di risparmio energetico.

 

26 agosto 2013

Le scuole vincitrici del concorso “I Detectives del risparmio energetico a scuola”

Il concorso è stato ideato per premiare le scuole che più si sono distinte in attività di apprendimento e di monitoraggio dei consumi energetici ed idrici a scuola con il coinvolgimento di alunni ed insegnanti.

 
   2  3  4   
Servizi per il cittadino

Responsabile del Settore:

Simone Busoni

Tel: (+39) 0422 656759

Scrivi a Simone Busoni

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Provincia di Treviso | P.IVA 01138380264 | PRIVACY | COOCKIES